Siglato sabato 14 Marzo tra sindacati e associazioni di categoria il protocollo di sicurezza nei luoghi di lavoro.
Sono tredici i punti del « Protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro».

Il documento indica le misure di precauzione da adottare ed è stato sottoscritto su invito del presidente del Consiglio dei ministri, dei ministri dell’Economia, del Lavoro, dello Sviluppo economico e della Salute, che hanno promosso l’incontro tra le organizzazioni datoriali e sindacali.

Di seguito i temi dei 13 punti:

• INFORMAZIONE
• MODALITA’ DI INGRESSO IN AZIENDA
• MODALITA’ DI ACCESSO DEI FORNITORI ESTERNI
• PULIZIA E SANIFICAZIONE IN AZIENDA
• PRECAUZIONI IGIENICHE PERSONALI
• DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALI
• GESTIONE SPAZI COMUNI
• ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
• GESTIONE ENTRATA E USCITA DEI DIPENDENTI
• SPOSTAMENTI INTERNI, RIUNIONI, EVENTI INTERNI E FORMAZIONE
• GESTIONE DI UNA PERSONA SINTOMATICA IN AZIENDA
• SORVEGLIANZA SANITARIA/MEDICO COMPETENTE/RLS
• AGGIORNAMENTO DEL PROTOCOLLO DI REGOLAMENTAZIONE

Di seguito il link del Protocollo completo:

https://www.cisl.it/attachments/article/15466/Protocollo.pdf