L’INAIL recepisce i contenuti nel Decreto Rilancio e revoca il Bando ISI INAIL 2019 (già pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 19 dicembre 2019) a causa del Coronavirus.

L’Istituto lo comunica con un avviso pubblicato sul proprio portale ed informa comunque che le risorse economiche liberate dalla revoca del bando non andranno “perse”. Infatti la disponibilità economica che si è resa disponibile è destinata al finanziamento delle misure di contenimento e contrasto alla diffusione del Covid-19 negli ambienti di lavoro.

Inoltre entro il 30 giugno 2020 l’INAIL pubblicherà nuovi avvisi sugli aggiornamenti inerenti l’avvio delle iniziative che si intendono assumere a breve, con particolare riguardo all’avvio della procedura ISI Agricoltura 2019-2020.