E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il D.P.R. n.59 del 13 marzo 2013, con esso dal 13 giugno 2013 ha avvio ufficialmente l’Autorizzazione Unica Ambientale (AUA).

Si tratta di un provvedimento rilasciato dallo Sportello Unico per le attività produttive (SUAP) che subentrerà e semplificherà fino a sette provvedimenti e autorizzazioni/comunicazioni in ambito ambientale:

1. Autorizzazione agli scarichi idrici, di cui al capo II del titolo IV della sezione II della Parte terza del D.Lgs. 152/2006.

2. Comunicazione preventiva per l’utilizzazione agronomica degli affluenti di allevamento, della acque di vegetazione dei frantoi oleari e delle acque reflue derivanti dalle aziende a ciò preposte (di cui all’art. 112 del D.Lgs. 152/2006).

3. Autorizzazione emissione in atmosfera, di cui all’art. 269 del D.Lgs. 152/2006 (procedimento ordinario).

4. Autorizzazione emissione in atmosfera, di cui all’art. 272 del D.Lgs. 152/2006 (procedimento in via generale).

5. Comunicazione o nulla osta in tema di impatto acustico delle attività produttive, di cui all’art. 8 commi 4 e 6 della Legge n. 447/95.

6. Autorizzazione all’utilizzo dei fanghi provenienti dal processo di depurazione in agricoltura, di cui all’art. 9 del D.Lgs. 99/1992.

7. Comunicazione di auto-smaltimento e recupero agevolato di rifiuti (artt. 215 e 216 del D.Lgs.152/06).

L’AUA avrà  una validità di 15 anni e le Regioni potranno estendere il numero di atti compresi nell’autorizzazione.

Anche per il rinnovo  dell’autorizzazione è prevista una procedura semplificata che deve comunque essere presentata almeno 6 mesi prima della scadenza per via  telematica al SUAP.

Il Decreto 59/2013 si applica alle micro, piccole e medie imprese nonché agli impianti non soggetti alle disposizioni in materia di autorizzazione integrata ambientale (AIA).

Non si applica invece ai progetti sottoposti alla valutazione di impatto ambientale (VIA).

I procedimenti avviati prima del 13 giugno 2013 si concludono ai sensi delle norme vigenti al momento dell’avvio del procedimento.

L’AUA potrà essere richiesta alla scadenza del primo titolo abilitativo da essa sostituito.

Contatti utili per info:  tel  0575/294476  email  info@servizisrl.net